Ultima fase, ready to start.

Tra un mese esatto, a quest’ora avrò da poco dato l’esame.

E insomma, volevo mandarmi un abbraccino. Così tanto per ricordarmi che, comunque andrà, in questi tre mesi sono stata molto ma molto brava.

Fase 3, countdown.

Questa cosa, che a distanza di anni  sono ancora gelosa di te. Questa cosa, che finalmente hai trovato una che ti piace davvero e un po’ sono felice per te e un po’, però,  anche proprio no. Questa cosa, che ancora non ho ben capito se fosse quasi amore o solo un’ossessione.

Si sta, come quando tutti sono al mare, in casa a studiare per l’orale.

Come quando lo scorso autunno. Io intanto sorrido e spero.

Insomma, allora è vero per davvero.

"Questa mia canzone la vorrei veder volare, sopra i muri di Firenze per poterti conquistare"

Firenze, via Romana


Get Lucky

Pare io abbia passato lo scritto. Oh cazzo.

Come tutte quelle parole non dette, che si dicono poi a distanza di chilometri.

Come tutto il non accaduto e la speranza di poterlo fare accadere.

Come tra la paura di lasciarsi andare e la paura di non vederti ma più.

Come Firenze non far la stupida ti prego, dammi una mano a farlo tornare qui.

Guido Catalano

Ciao, volevo dirti che mi manchi già.

C’è chi se ne va perché lo decide. ( che col senno di poi: Ciao, grazie mi hai fatto un favore).

C’è chi se ne va per inseguire un sogno. ( che io, mi sa,  quell’isoletta greca la odio un monte)

C’è chi se ne va per la naturale scadenza di un contratto ( e vorrei dirti e non ci son riuscita che, anche se non ho mai ben capito il nostro rapporto, mi mancherai e tanto).

Insomma, io ho diversi problemi. Tra questi ci sono soprattutto le mancanze.

Guido Catalano

1 2 3 4 5 6 7 8 Next Page